MENU

"NON È MAI TROPPO TARDI"...

PER (PROVARE A) DIVENTARE SANTI

di P. Mario Piatti

Una fortunata trasmissione TV, certo un po’ “datata” (anni ’60…), insegnò a leggere e a scrivere a migliaia di analfabeti in Italia. Si chiamava: “Non è mai troppo tardi”. La medesima espressione si adatta benissimo al cammino della santità: non è mai troppo tardi per iniziare, non è mai troppo tardi per riprendere il cammino, superando crisi di ogni tipo: scoraggiamenti, buio interiore, derive, rallentamenti, ecc. ecc. Dio ci attende sempre, con la pazienza che Lui solo possiede. Un santo piemontese, degli inizi dell’ottocento, riassumeva, con una formula latina ancora più lapidaria ed efficace, il medesimo concetto: “Nunc coepi”: ora incomincio! Potremmo dire anche noi: finora abbiamo fatto poco o nulla per il Signore. Ora incomincio: con la determinazione di rimettere il Vangelo al centro della vita, nel cuore della vita, permettendo allo Spirito Santo di operare liberamente in noi.

“Quale grande amore ci ha dato il Padre per essere chiamati figli di Dio: e lo siamo realmente!”(1 Gv 3,1). Riconosciamo di essere stati amati, dall’eternità, da Dio e di essere costantemente oggetto del suo amore. Certo, è un amore “provato”, quello del Signore, è un amore che passa attraverso il fuoco della Croce. La “grande tribolazione” (di cui parla l’Apocalisse, 7,14) è la nostra vita quotidiana, offerta con amore, in unione al Mistero stesso della Croce di Cristo.

I Santi ci hanno preceduto, nel cammino terreno: per questo ci comprendono e ci sostengono nella fatica; ci incoraggiano perché non cediamo; illuminano i nostri passi con il loro esempio e con la loro assoluta fedeltà a Dio. Chi ha attraversato, prima di noi, la “grande tribolazione” e ha lavato le sue vesti, rendendole candide nel sangue dell’Agnello, eleva il suo canto di gratitudine al Cielo e si associa, nella eterna lode del Cielo, alle miriadi di Angeli, che nella Liturgia del Paradiso adorano il Volto stesso del Padre. Questo è il destino di Gloria, preparato da sempre per i Santi: e anche per noi! Fin d’ora - quaggiù, su questa povera e miseranda terra - la compagnia dei Santi è una presenza costante, abituale, amabile: addirittura più autentica e concreta di quello che percepiamo, vediamo e tocchiamo intorno a noi. Sentiamoci accompagnati, sorretti e guidati da questi nostri “compagni di strada”.

Le Beatitudini tracciano le indicazioni certe, danno le “coordinate” giuste perché già in terra assaporiamo “qualcosa” della felicità definitiva del Regno di Dio. Secondo la mentalità “mondana” segnano un percorso incomprensibile, mortificante e deludente. Al contrario, sono indicazioni chiare, segnali di “via libera” per proseguire, nel tempo, il cammino verso la meta, verso la vera libertà. Il “mondo” offre i suoi modelli, illude con le sue suggestioni, affascina con il miraggio di una felicità “a costo zero”. Le Beatitudini vanno controcorrente: propongono una strategia, fondata sull’amore, che garantisce una straordinaria tenuta di strada, sempre, con qualunque meteo.

Perché, al volante, insieme con noi, vi è proprio Lui, il vero e unico leader, che conosce la via e sa mantenere la rotta, senza cedimenti né indecisioni. Solo da Lui impariamo a essere umili, miti, amanti della Giustizia, puri di cuore, misericordiosi. Alla sua scuola si compiono rapidi progressi e si ottengono impensabili risultati in poco tempo. Basta fidarsi: come ha fatto Maria Santissima. Come hanno fatto i Santi.

in Evidenza

PASQUA DI RISURREZIONE
Resta con noi, Signore!

SABATO SANTO
IL GIORNO DEL SILENZIO (E DELL'OSTINAZIONE)

Venerdì Santo
Ecco il vostro Re

GIOVEDì SANTO
“Questo è il Mio Corpo - Questo è il Mio Sangue”

CALENDARIO EVENTI

Prossimi eventi

CATECHESI FCIM VILLA TROILI
Tema: "I doni dello Spirito Santo"

CATECHESI GIOVANI
Tema: "Liberare l'amore"

DONA ORA

Con una piccola donazione puoi riaccendere la speranza di uomini, donne e bambini in Brasile e, anche in Italia...

Dona alla fondazione

La Rivista ufficiale della
Famiglia del Cuore Immacolato di Maria

ABBONATI ALLA RIVISTA |

NEWSLETTER

La newsletter è uno strumento per rimanere sempre in contatto con noi e per essere sempre aggiornati sulle principali attività della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria. Iscrivendoti riceverai gratuitamente notizie brevi, links ad articoli.

Pillole di SpiritualiTà

Maria, Madre di Misericordia, fa' che manteniamo sempre viva la fiducia nel tuo Figlio, nostro Redentore. (San Giovanni Paolo II)